News

Networking #ImpreseRicerca e #ImpreseCittà
l Cluster Nazionale SmartCommunitiesTech, a cui Veneto Innovazione partecipa come rappresentante della Regione del Veneto, organizza una serie di appuntamenti di Networking e confronto con Imprese, Organismi di Ricerca e Pubbliche Amministrazioni...continua

 

 

Open Innovation Challenge
Il Cluster Fabbrica Intelligente persegue l’Open Innovation accompagnando il programma LightHouse Plant® , impianti produttivi completamente basati su tecnologie 4.0,.....continua

 

 

3-4/12 Virtual WindEnergyMatch 
Evento che offre alle aziende e agli istituti di ricerca lungo l'intera catena del valore dell'industria eolica un'ulteriore piattaforma semplice per stabilire contatti preziosi e scoprire nuove opportunità di cooperazione internazionale...continua

 

 

10/12 DIGITH-ON 
Evento che si svolge all'ambito del progetto BE-READI ALPS di cui Veneto Innovazione è coordinatore e che si focalizza sullo sviluppo e sull'implementazione di nuovi processi e funzioni di produzione utilizzando tecnologie di digitalizzazione...continua

 

 

Hai un’idea innovativa? Il BE-READI Point di Veneto Innovazione ti aiuta a lanciarla!
Se sei una piccola e media imprese e vuoi sviluppare un nuovo prodotto o un nuovo servizio, Veneto Innovazione attraverso il suo BE-READI Point ti può aiutare.....continua

 

 

InnoPeer-AVM: Una serie di webinar per un'azienda più competitiva
InnoPeer AVM, offre una serie di webinar online e gratuiti per diventare più innovativi e competitivi. I webinar sono rivolti alle imprese e riguardano la gestione delle risorse umane, l'organizzazione, il modello di business e le tecnologie digitali....continua

 

 

BE-READI ALPS è il nuovo progetto di Veneto Innovazione
Veneto Innovazione è capofila del progetto Interreg Alpine Space BE-READI ALPS che intende sostenere le PMI dell'arco Alpino attraverso la finanza innovativa, internazionalizzazione e digitalizzazione...continua

                           

3 assegni all'Ufficio di Trasferimento Tecnologico di Ca' Foscari

L’Area Ricerca di Ca’ Foscari ha presentato 2 progetti sul bando pubblicato la scorsa estate dal MISE (Ministero dello Sviluppo Economico), per il finanziamento di progetti di potenziamento e capacity building degli Uffici di Trasferimento Tecnologico (UTT) delle Università Italiane.
Entrambi i progetti sono stati finanziati e permetteranno di avviare, presso l’Ufficio di Trasferimento Tecnologico dell’Area Ricerca, una serie di attività focalizzate sulla protezione, il trasferimento e la valorizzazione di titoli di proprietà industriale relativi a specifici settori produttivi, aumentando le occasioni di contatto e promozione verso il mondo industriale, nonché attività e iniziative volte a favorire il trasferimento tecnologico.
Il progetto Ca’ Foscari kNowledge TRansfer Manager – CeNTRuM e il progetto Promoting INnovation and Knowledge through patents – PINK, prendono avvio con la pubblicazione di 3 bandi destinati a selezionare 3 assegnisti che, sotto la supervisione del Delegato alla Proprietà intellettuale, autoimprenditorialità e trasferimento tecnologico, Vladi Finotto, collaboreranno all’analisi e alla strutturazione delle attività di potenziamento e capacity building per il trasferimento tecnologico a Ca’ Foscari.
Il requisito di ammissione è il titolo di dottore di ricerca e la scadenza per la presentazione delle domande è fissata alle 12:00 del 23 marzo 2016  http://www.unive.it/data/12137/
Gli obiettivi del progetto CeNTRuM sono:
-          la diffusione nell’Ateneo di una cultura orientata alla protezione dei risultati della ricerca;
-          l’analisi di best practice italiane e straniere, volta ad approfondire l’organizzazione e gli strumenti in uso presso altri Atenei o realtà non accademiche;
-          l’attivazione di collaborazioni e networking con enti e associazioni del territorio, preposte alla gestione della proprietà intellettuale e al trasferimento tecnologico;
-          il coordinamento delle varie fasi del processo di valorizzazione, dall’individuazione del risultato inventivo, alla valutazione sulle possibilità di protezione e successiva commercializzazione;
-          il supporto ai ricercatori nella richiesta di deposito e agli Organi dell’Ateneo preposti alla valutazione delle richieste di deposito.
Gli obiettivi del progetto PINK sono:
-          Monitorare i risultati suscettibili di brevettazione
-          Definire una strategia di promozione dei brevetti di Ca’ Foscari
-          Predisporre strumenti di supporto
I due progetti si inseriscono all’interno della strategia dell’Ateneo a supporto del trasferimento di conoscenza e di sviluppo dell’innovazione

Condividi contenuti  

Veneto Innovazione Spa - Via Ca' Marcello 67/D - 30172 Venezia Mestre

Cod. Fisc., P.Iva 02568090274 e n. iscrizione Registro Imprese di Venezia: 225448
CODICE DESTINATARIO: USAL8PV

Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento ex art. 2497 sexies c.c. del socio unico Regione del Veneto
Tel.: (+39) 041 8685301 - Fax: (+39) 041 5322133 - E-Mail: info@venetoinnovazione.it

pec: amministrazione@pec.venetoinnovazione.it