News

7/5/2020 Il KETGATE Brokerage Event è ONLINE!!!
L'evento che presenta ottime opportunità di collaborazione tra PMI e centri di ricerca sarà online! Tutte le informazioi per promuovere e facilitare la futura cooperazione tra PMI e centri di ricerca e tecnologia) nel settore delle tecnologie abilitanti...continua

 

 

25 e 26 Marzo a Česke (Repubblica Ceca): “Digital Transformation” on Industry 4.0
Un programma di qualificazione gratuito che si rivolge principalmente alle PMI in tutti i settori, ai consulenti aziendali, alle agenzie di sviluppo aziendale, ai cluster e alle RIR e agli enti di formazione specializzati in Industry4.0...continua

 

 

BE-READI ALPS è il nuovo progetto di Veneto Innovazione
Veneto Innovazione è capofila del progetto Interreg Alpine Space BE-READI ALPS che intende sostenere le PMI dell'arco Alpino attraverso la finanza innovativa, internazionalizzazione e digitalizzazione...continua

Avviso ai fornitori e consulenti professionali di V. I.

Avviso ai fornitori e consulenti professionali di Veneto Innovazione S.p.a.

Si richiama la vostra attenzione su quanto segue:
 
L'art. 1, comma 629, lettera b), della Legge di Stabilità 2015 (L. n. 190/2014) ha introdotto per le cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate nei confronti della pubblica amministrazione il metodo della scissione dei pagamenti dell'IVA, cosiddetto split payment.
Con la conversione in legge del D.L. n. 50/2017 si allarga la platea soggetta all’obbligo di applicazione del meccanismo di scissione dei pagamenti IVA:

  •  
  • A) tutte le pubbliche amministrazioni inserite nel conto economico consolidato, individuate ai sensi dell’articolo 1, comma 3, della legge 31 dicembre 2009, n. 196;
  • B) le società controllate, ai sensi dell’articolo 2359, primo comma, n. 1), del codice civile (controllo di diritto), direttamente dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dai Ministeri;
  • C) le società controllate, ai sensi dell’articolo 2359, primo comma, n. 2), del codice civile (controllo di fatto), direttamente dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dai Ministeri;
  • D) le società controllate, ai sensi dell’articolo 2359, primo comma, n. 1), del codice civile (controllo di diritto), direttamente dalle regioni, province, città metropolitane, comuni, unioni di comuni;
  • E) le società controllate direttamente o indirettamente, ai sensi dell’articolo 2359, primo comma, n. 1), del codice civile (controllo di diritto), dalle società di cui sopra;
  • F) le società quotate inserite nell’indice FTSE MIB della Borsa italiana.
  •  

Veneto Innovazione spa rientra nella categoria nella sopracitata lettera d) ed è pertanto tenuta a versare direttamente all'Erario l'IVA addebitata dai fornitori e pagare a quest'ultimi solo l'imponibile.
 
Il meccanismo dello split payment si applica alle operazioni fatturate a partire dal 1° luglio 2017 e da tale data le fatture dei fornitori dovranno indicare:
 
1.      la base imponibile,
2.      l'IVA e la relativa aliquota,
3.      evidenziare il richiamo “scissione dei pagamenti art. 17 ter DPR 633/1972”,
 
Rimangono invece escluse dall’applicazione della scissione dei pagamenti:
·      le fatture emesse prima del 1° luglio 2017, anche se non ancora pagate;
·      le operazioni in cui l'ente cessionario o committente assuma la veste di debitore dell'IVA, quali ad esempio le operazioni sottoposte al regime dell'inversione contabile (reverse charge) di cui agli artt. 17 e 74 del D.P.R. 633/72 e gli acquisti intracomunitari.
 
Al seguente link si possono trovare gli elenchi dei soggetti obbligati allo split payment dal 01 luglio 2017 :
http://www.informazionefiscale.it/split-paymenti-elenchi-mef-soggetti-obbligati-interessati-novita-2017
 
Infine, si coglie l’occasione per precisare che i rapporti contrattuali con la Scrivente società non rientrano nel campo di applicazione dell’obbligatorietà della fattura elettronica PA.

Condividi contenuti      Twitter     
 

Veneto Innovazione Spa - Via Ca' Marcello 67/D - 30172 Venezia Mestre

Cod. Fisc., P.Iva 02568090274 e n. iscrizione Registro Imprese di Venezia: 225448
CODICE DESTINATARIO: USAL8PV

Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento ex art. 2497 bis c.c. del socio unico Regione del Veneto
Tel.: (+39) 041 8685301 - Fax: (+39) 041 5322133 - E-Mail: info@venetoinnovazione.it

pec: amministrazione@pec.venetoinnovazione.it